Libro "Un Souvenir de Solferino" - Shop - Croce Rossa Italiana

Libro “Un Souvenir de Solferino”

 5,00

Un Souvenir de Solferino“, di Jean Henri Dunant.
Versione italiana del manoscritto della settima edizione.

A cura di Paolo Vanni.
Traduzione di Maria Grazia Baccolo.
Con la prefazione del Presidente Nazionale Francesco Rocca e del Segretario Generale Flavio Ronzi.

Disponibile

Categorie: ,
Condividi

Descrizione

Ci sono dei libri, a volte anche dei piccoli libri, che entrano nella storia e quasi senza rendersene conto la cambiano, la fanno vedere da un’altra prospettiva e concepiscono nuove conquiste di civiltà. L’opera di Henry Dunant, “Un Souvenir de Solférino”  è la pietra miliare della nascita della Croce Rossa, ne è il seme fecondo e l’anima profonda. Un piccolo-grande classico del pensiero e dell’azione con una storia travagliata e complessa alle spalle. Il Souvenir narra la battaglia combattuta il 24 giugno 1859 fra l’esercito franco-sardo e quello austriaco e passata alla storia come battaglia di Solferino e San Martino. Dalle sue pagine emerge un drammatico appello all’umanità a favore della fratellanza, dei più deboli, dei feriti e dei morti che la società produce “volontariamente” con le proprie opzioni politiche. Sorta di manifesto, senza volerlo essere, dei malati, dei mutilati, degli ignoranti, dei moribondi, degli uccisi, degli scannati, lo scritto di Dunant è l’esaltazione della femminilità, in un contesto sociale in cui attribuire l’aggettivo femmineo a un evento o a un individuo equivaleva a bandirlo dalla convivenza civile.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Libro “Un Souvenir de Solferino””

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shopping cart

0

Nessun prodotto nel carrello.